Ecosoft biblioteca utile

Scoprite la ricchezza di conoscenze sul trattamento dell'acqua con la Biblioteca utile di Ecosoft . Scoprite articoli, guide e consigli utili per comprendere l'importanza del trattamento dell'acqua e prendere decisioni informate per ottenere acqua pulita e sicura a casa o in azienda. Affidatevi a Ecosoft per ottenere una qualità dell'acqua ottimale.

Ecosoft Blog

Ecosoft video

Caricamento del video...
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Osmosi inversa commerciale da 4
Osmosi inversa commerciale da 4
Osmosi inversa commerciale da 4
Osmosi inversa commerciale da 4
Osmosi inversa commerciale da 4
Osmosi inversa commerciale da 4
Osmosi inversa commerciale da 4
Osmosi inversa domestica
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Osmosi inversa a flusso diretto
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Colloqui del venerdì
Osmosi inversa domestica
Osmosi inversa industriale da 8
Colloqui del venerdì
Osmosi inversa domestica
Colloqui del venerdì
Osmosi inversa domestica
Colloqui del venerdì
Vending RO
Colloqui del venerdì
Vending RO
Colloqui del venerdì
Osmosi inversa industriale da 8
Vending RO
Prodotti ECOMIX
Vending RO
Osmosi inversa domestica
Addolcitori d'acqua per la casa
Addolcitori d'acqua per la casa
Addolcitori d'acqua per la casa
Addolcitori d'acqua per la casa
Osmosi inversa a flusso diretto
Ecosoft
Vending RO
Osmosi inversa domestica
Osmosi inversa domestica
Osmosi inversa domestica
Osmosi inversa domestica
Osmosi inversa domestica
Osmosi inversa domestica
Osmosi inversa domestica
Osmosi inversa domestica
Osmosi inversa domestica

knowledge Base

Learn with livestreams

Level up your water treatment knowledge with Ecosoft. Join our expert team for weekly live sessions and gain valuable insights into the world of water treatment solutions. Trust us as your reliable partner in achieving clean, safe, and healthy water for your home or business.

FAQ

Mostrare
00
risultati di
00
articoli
Grazie! Il vostro invio è stato ricevuto!
Oops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.
Prodotti ECOMIX

Posso rigenerare con acqua non trattata?

La rigenerazione con acqua grezza o non trattata non influisce sulle prestazioni di ECOMIX®.

Sterilizzatori UV

Che cos'è la disinfezione UV e come funziona?

La disinfezione UV è un metodo non chimico che utilizza la luce ultravioletta per inattivare o uccidere i microrganismi presenti nell'acqua. La luce UV, in particolare nella gamma UV-C, danneggia il materiale genetico di batteri, virus e protozoi, impedendo loro di riprodursi e rendendoli innocui. La disinfezione UV è efficace contro un ampio spettro di agenti patogeni e non produce alcun sottoprodotto nocivo, il che la rende un'opzione ecologica.

Sterilizzatori UV

In che modo il trattamento con ozono contribuisce alla disinfezione dell'acqua?

Il trattamento con ozono è un potente processo di ossidazione che disinfetta efficacemente l'acqua distruggendo un'ampia gamma di microrganismi. L'ozono, un gas altamente reattivo, viene prodotto facendo passare aria o ossigeno attraverso una scarica elettrica. Agisce come un forte ossidante, uccidendo batteri, virus e altri agenti patogeni. Il trattamento con ozono aiuta anche a rimuovere dall'acqua i composti che causano sapori, odori e colori. Tuttavia, l'ozono è instabile e si dissipa rapidamente, per cui in genere viene generato in loco e applicato direttamente all'acqua per garantire una disinfezione efficace.

Osmosi inversa industriale da 8

Perché il mio impianto a osmosi inversa produce meno acqua di prima?

I motivi per cui il vostro sistema di osmosi inversa produce meno acqua di prima possono essere diversi. In primo luogo, verificate se la pressione dell'acqua in casa vostra è diminuita. La bassa pressione dell'acqua può influire direttamente sul tasso di produzione del sistema. Inoltre, un prefiltro o un filtro per sedimenti intasato può limitare il flusso dell'acqua e ridurre la produzione. Si consiglia di ispezionare e pulire o sostituire regolarmente questi filtri. Un'altra causa potenziale potrebbe essere una membrana malfunzionante o usurata. Con il tempo, la membrana può degradarsi o danneggiarsi, causando una riduzione della produzione d'acqua. Se nessuna di queste soluzioni risolve il problema, è consigliabile rivolgersi a un professionista per ulteriore assistenza.

Addolcitori d'acqua per la casa

L'acqua a osmosi inversa è sicura da bere?

Sì, l'acqua a osmosi inversa è sicura da bere perché elimina i contaminanti nocivi, rendendola adatta al consumo.

Prodotti ECOMIX

Perché la capacità di addolcimento di ECOMIX® è così bassa rispetto alle resine cationiche?

La capacità di addolcimento non è inferiore. La capacità del componente di resina cationica di ECOMIX® è inferiore perché un sacco di ECOMIX® non contiene solo resina cationica. La resina cationica è solo uno dei cinque componenti di ECOMIX®.

Sterilizzatori UV

Come funziona la clorazione come metodo di disinfezione dell'acqua?

La clorazione è un metodo ampiamente utilizzato per la disinfezione dell'acqua. Consiste nell'aggiungere all'acqua sostanze chimiche a base di cloro, come il cloro gassoso o l'ipoclorito di sodio. Il cloro agisce come un potente disinfettante, uccidendo un'ampia gamma di batteri, virus e altri microrganismi. Può essere applicato in diverse fasi del processo di trattamento dell'acqua, tra cui durante il pretrattamento, la disinfezione primaria e la disinfezione residua per mantenere la qualità dell'acqua in tutto il sistema di distribuzione.

Prodotti ECOMIX

Devo usare detergenti per resine o sale con detergenti per resine quando rigenero il sistema ECOMIX®?

No, i detergenti a base di resina non devono essere utilizzati con ECOMIX®. Sono stati segnalati diversi casi in cui l'efficienza di ECOMIX® è stata gravemente compromessa dall'uso di detergenti a base di resina. L'uso regolare di sale per addolcitori e una corretta sequenza di rigenerazione manterranno ECOMIX® pulito.

Prodotti ECOMIX

Come cambierà il TDS dopo il sistema con ECOMIX®?

Il TDS dopo il sistema ECOMIX® aumenterà in media del 10% rispetto al contenuto originale. Ciò è dovuto alla sostituzione dei cationi di durezza con innocui cationi di sodio durante lo scambio ionico.

Osmosi inversa domestica

Qual è il costo medio di un impianto a osmosi inversa?

Il costo di un sistema a osmosi inversa può variare in base a diversi fattori, come la marca, la qualità, le caratteristiche e la capacità del sistema. In media, per un sistema residenziale a osmosi inversa si può prevedere un costo compreso tra 200 e 800 dollari. Tuttavia, i sistemi di fascia alta con funzioni avanzate possono costare anche di più.

Prodotti ECOMIX

Il mio serbatoio contiene un sacco e mezzo di materiale. Posso usare metà sacco di ECOMIX® e conservare l'altra metà per un'altra installazione? ?

Ogni sacchetto contiene 5 componenti separati in quantità specifiche. I componenti di ECOMIX® vengono accuratamente miscelati durante la produzione e non dovrebbe esserci alcun problema nell'utilizzare metà sacchetto. Se si intende utilizzarne solo metà, è importante agitare il sacco prima di caricare il recipiente. Per evitare problemi, è possibile ordinare ECOMIX® in sacchi pieni e mezzi sacchi. Specificare l'imballaggio al momento dell'ordine al fornitore.

Osmosi inversa industriale da 8

Perché la mia acqua a osmosi inversa ha un sapore strano?

Se l'acqua dell'osmosi inversa ha un sapore strano, il problema potrebbe essere dovuto a diversi motivi. Innanzitutto, controllate l'età dei filtri. Con il passare del tempo, i filtri a carbone del sistema possono saturarsi, provocando un sapore o un odore sgradevole nell'acqua. La sostituzione dei filtri agli intervalli raccomandati può contribuire ad alleviare questo problema. Un'altra possibilità è la presenza di minerali disciolti nell'acqua. Sebbene i sistemi a osmosi inversa siano progettati per rimuovere la maggior parte dei minerali, alcuni di essi possono comunque passare o accumularsi sulla membrana. In questi casi, l'uso di un post-filtro o di una cartuccia di rimineralizzazione può migliorare il sapore dell'acqua. Se il problema persiste o peggiora, è consigliabile consultare un professionista o prendere in considerazione la possibilità di far analizzare l'acqua per verificare la presenza di potenziali contaminanti.

Osmosi inversa domestica

Ci sono costi aggiuntivi associati a un sistema a osmosi inversa?

Oltre al costo iniziale del sistema, potrebbero esserci dei costi aggiuntivi da considerare. Questi possono includere il costo dell'installazione professionale, se si sceglie di assumere un idraulico o un tecnico. Inoltre, potrebbe essere necessario considerare il costo della sostituzione periodica dei filtri, che di solito varia da 50 a 150 dollari all'anno, a seconda del numero e del tipo di filtri richiesti dal sistema specifico.

Osmosi inversa domestica

Un impianto a osmosi inversa comporta costi di manutenzione costanti?

Sì, i sistemi a osmosi inversa richiedono una manutenzione regolare per garantirne l'efficienza e la longevità. Il principale costo di manutenzione è la sostituzione dei filtri, che in genere devono essere cambiati ogni 6-12 mesi, a seconda del sistema specifico e della qualità dell'acqua. Il costo della sostituzione dei filtri può variare, ma in genere rientra nell'intervallo già citato, tra i 50 e i 150 dollari all'anno. È importante tenere conto di questi costi di manutenzione quando si considera il costo complessivo di un sistema a osmosi inversa.

Addolcitori d'acqua per la casa

Cosa sono i filtri doccia e come funzionano?

I filtri per doccia sono dispositivi progettati per rimuovere le impurità e le sostanze chimiche dall'acqua utilizzata per la doccia. In genere contengono una combinazione di mezzi filtranti come carbone attivo, KDF (Kinetic Degradation Fluxion) e sfere di ceramica. Questi mezzi lavorano insieme per ridurre efficacemente cloro, metalli pesanti, batteri e altri contaminanti presenti nell'acqua. Quando l'acqua passa attraverso il filtro, queste impurità vengono intrappolate, ottenendo un'acqua più pulita e sana per la doccia.

Addolcitori d'acqua per la casa

I filtri per doccia funzionano davvero?

Sì, i filtri per doccia funzionano per ridurre efficacemente i livelli di impurità e di sostanze chimiche nell'acqua. I materiali filtranti presenti nei filtri per doccia sono progettati per catturare e intrappolare i contaminanti, ottenendo un'acqua più pulita e sana per la doccia. Tuttavia, è importante notare che l'efficacia di un filtro per doccia può variare a seconda della qualità, del design e delle specifiche impurità presenti nell'acqua. Si consiglia di scegliere un filtro di alta qualità adatto alle proprie esigenze specifiche e di sostituire la cartuccia filtrante secondo le istruzioni del produttore per ottenere prestazioni ottimali.

Addolcitori d'acqua per la casa

Come scegliere il filtro doccia più adatto alle proprie esigenze?

Quando si sceglie un filtro per doccia, considerare i seguenti fattori:

  • Qualità dell'acqua: Determinare le impurità presenti nella rete idrica effettuando, se possibile, un test di qualità dell'acqua. Questo vi aiuterà a scegliere un filtro mirato ai contaminanti specifici che desiderate rimuovere.
  • Tipo di filtro: I diversi filtri per doccia utilizzano diversi materiali filtranti. Cercate e scegliete un filtro adatto alle vostre esigenze, come i filtri a carbone attivo per la rimozione del cloro o i filtri KDF per la riduzione dei metalli pesanti.
  • Durata del filtro: Verificare la durata prevista della cartuccia del filtro e considerare la frequenza con cui sarà necessario sostituirla. Ciò può influire sul costo e sulla manutenzione a lungo termine del filtro.
  • Installazione e compatibilità: Assicurarsi che il filtro sia facile da installare e compatibile con il soffione o l'impianto idraulico esistente.
  • Budget: Determinate il vostro budget e cercate filtri che offrano un equilibrio tra costo e prestazioni.

Addolcitori d'acqua per la casa

Qual è la differenza tra acqua dolce e acqua dura?

L'acqua dolce e l'acqua dura si differenziano per il contenuto di minerali. L'acqua dolce ha bassi livelli di minerali, in particolare calcio e magnesio, mentre l'acqua dura contiene concentrazioni più elevate di questi minerali.

Addolcitori d'acqua per la casa

Quali sono gli effetti dell'utilizzo di acqua dolce rispetto a quella dura?

L'acqua dolce tende ad essere più vantaggiosa per l'uso domestico. Può prevenire l'accumulo di minerali nelle tubature e negli elettrodomestici, migliorandone la durata e l'efficienza. L'acqua dolce consente inoltre una migliore schiuma del sapone e può rendere la pelle e i capelli più morbidi e lisci. Al contrario, l'acqua dura può lasciare depositi minerali sulle superfici, ridurre l'efficacia del sapone e contribuire all'incrostazione degli elettrodomestici.

Addolcitori d'acqua per la casa

Posso convertire l'acqua dura in acqua dolce a casa mia?

Sì, è possibile convertire l'acqua dura in acqua dolce attraverso un processo chiamato addolcimento dell'acqua. In genere si tratta di utilizzare un addolcitore d'acqua, che rimuove i minerali in eccesso nell'acqua e li sostituisce con ioni di sodio o potassio. Gli addolcitori possono essere installati al punto di ingresso per trattare tutta l'acqua che entra in casa o in punti specifici di utilizzo, come sotto il lavandino o per la doccia.

Sistemi di filtraggio commerciali

Cosa provoca l'odore di zolfo nell'acqua?

La presenza di un odore di zolfo nell'acqua è solitamente causata dalla presenza di idrogeno solforato. Questo gas può essere prodotto quando la materia organica si decompone, in particolare in ambienti con bassi livelli di ossigeno come le acque sotterranee e i pozzi. I batteri che prosperano in queste condizioni rilasciano idrogeno solforato come sottoprodotto, provocando il caratteristico odore di uova marce nell'acqua.

Sistemi di filtraggio commerciali

L'odore di zolfo nell'acqua è dannoso?

Nella maggior parte dei casi, l'odore di zolfo nell'acqua non è dannoso per la salute umana. Tuttavia, può essere sgradevole e influire sul gusto dell'acqua potabile, rendendola meno desiderabile. Inoltre, alti livelli di idrogeno solforato possono essere tossici e rappresentare un rischio se inalati in grandi quantità. È consigliabile affrontare il problema dell'odore di zolfo nell'acqua per migliorarne la qualità ed eliminare ogni potenziale problema di salute.

Sistemi di filtraggio commerciali

È possibile prevenire l'odore di zolfo nell'acqua?

La prevenzione dell'odore di zolfo nell'acqua dipende dalla fonte specifica del problema. Nel caso dell'acqua di pozzo, la manutenzione e il monitoraggio regolari dell'impianto sono fondamentali. Garantire un'adeguata ventilazione e disinfezione del pozzo può aiutare a ridurre al minimo la crescita dei batteri che producono zolfo. Inoltre, anche la risoluzione di eventuali problemi agli impianti idraulici, come tubi corrosi o scaldabagni, può prevenire l'odore di zolfo. Se necessario, l'analisi e il trattamento regolari dell'acqua possono contribuire a mantenere la qualità dell'acqua e a prevenire il ripetersi dell'odore di zolfo.

Addolcitori d'acqua per la casa

Che cos'è la durezza dell'acqua?

La durezza dell'acqua si riferisce alla concentrazione di minerali, in particolare ioni di calcio e magnesio, nell'acqua. È una misura della capacità dell'acqua di formare schiuma con il sapone. L'acqua dura contiene livelli elevati di questi minerali, mentre l'acqua dolce ha concentrazioni inferiori. La durezza dell'acqua è un parametro importante della qualità dell'acqua che può avere diversi effetti sugli impianti idraulici, sugli elettrodomestici e sulle attività quotidiane.

Addolcitori d'acqua per la casa

La durezza dell'acqua può essere trattata?

Sì, la durezza dell'acqua può essere trattata per ridurne gli effetti. L'addolcimento dell'acqua è un metodo comunemente utilizzato per rimuovere gli ioni di calcio e magnesio dall'acqua. Comporta l'uso di resine a scambio ionico o di addolcitori a base di sali che sostituiscono gli ioni di calcio e magnesio con ioni di sodio. Per risolvere il problema della durezza dell'acqua si utilizzano anche altri metodi, come l'osmosi inversa e l'addolcimento con calce. La scelta del trattamento dipende dal livello di durezza specifico, dal budget e da altri fattori.

Prodotti ECOMIX

È possibile utilizzare ECOMIX® quando il contenuto di ferro nell'acqua è superiore al limite di 15 ppm?

Esistono unità ECOMIX® in funzione che rimuovono con successo il ferro in concentrazioni ancora maggiori. Tuttavia, prima di farlo, è necessario contattare il proprio specialista del trattamento dell'acqua con un'analisi completa dell'acqua.

Addolcitori d'acqua per la casa

Quali sono i vantaggi dell'uso dei filtri per doccia?

L'uso dei filtri per doccia può offrire diversi vantaggi sia per la salute che per l'esperienza complessiva della doccia. Alcuni dei principali vantaggi sono:

  • Riduzione dell'esposizione al cloro: I filtri per doccia rimuovono efficacemente il cloro dall'acqua, che può causare secchezza e irritazione della pelle e del cuoio capelluto.
  • Pelle e capelli più sani: Eliminando le impurità e le sostanze chimiche, i filtri doccia aiutano a mantenere il naturale equilibrio di idratazione della pelle e dei capelli, prevenendo secchezza, prurito e opacità.
  • Protezione dalle sostanze nocive: I filtri per doccia possono ridurre la presenza di metalli pesanti, composti organici volatili (VOC) e altre sostanze potenzialmente dannose nell'acqua, fornendo un ulteriore livello di protezione.
  • Miglioramento della qualità dell'aria: Quando si utilizza un filtro per doccia, la riduzione del cloro e di altre sostanze chimiche può contribuire a migliorare la qualità dell'aria nel bagno, riducendo il rilascio di vapori di cloro.

Addolcitori d'acqua per la casa

Come si misura la durezza dell'acqua?

La durezza dell'acqua viene solitamente misurata in unità di milligrammi per litro (mg/L) o parti per milione (ppm) di carbonato di calcio (CaCO₃). Questa misura è nota come durezza totale. Può essere determinata mediante analisi di laboratorio o utilizzando kit di test che forniscono risultati immediati. Il livello di durezza viene spesso classificato come morbido (meno di 60 mg/L), moderatamente duro (60-120 mg/L), duro (120-180 mg/L) o molto duro (oltre 180 mg/L).

Addolcitori d'acqua per la casa

Quali sono gli effetti dell'acqua dura?

L'acqua dura può avere diversi effetti sulla vita quotidiana. Può portare alla formazione di depositi di calcare su rubinetti, elettrodomestici e impianti idraulici, riducendone l'efficienza e la durata. L'acqua dura può anche interferire con la capacità di fare schiuma di saponi e detergenti, richiedendo quantità maggiori per ottenere l'effetto di pulizia desiderato. Inoltre, l'acqua dura può lasciare macchie e striature su piatti e bicchieri quando si asciugano, compromettendone l'aspetto.

Prodotti ECOMIX

Posso utilizzare ECOMIX® se a monte dell'unità c'è un sistema di aerazione o di dosaggio di ossidanti?

Non raccomandiamo l'installazione di ossidazione e/o aerazione prima del sistema ECOMIX® . Se per qualsiasi motivo è necessario utilizzare l'aerazione o il dosaggio di ossidanti, consigliamo vivamente di effettuare un pretrattamento con un filtro multimediale per sedimenti e un filtro a carboni attivi per rimuovere il cloro attivo residuo.

Osmosi inversa domestica

Posso installare da solo un sistema a osmosi inversa per risparmiare?

Anche se è possibile installare un sistema di osmosi inversa da soli, in genere si consiglia di farlo installare da un professionista. Un'installazione corretta è fondamentale affinché il sistema funzioni in modo ottimale e garantisca la qualità dell'acqua prodotta. Inoltre, se non si ha dimestichezza con l'impianto idraulico o si ha una limitata esperienza nel fai-da-te, è meglio rivolgersi a un professionista per evitare potenziali problemi o danni.

Sistemi di filtraggio commerciali

Come posso eliminare l'odore di zolfo dall'acqua?

Esistono diversi metodi per eliminare l'odore di zolfo dall'acqua. Una soluzione comune è l'uso di filtri a carbone attivo, che possono assorbire e neutralizzare efficacemente il gas idrogeno solforato. Inoltre, i sistemi di aerazione possono introdurre ossigeno nell'acqua, contribuendo a ridurre la presenza del gas. Per eliminare l'odore di zolfo si possono utilizzare anche metodi di clorazione o di ossidazione chimica. È consigliabile consultare un professionista del trattamento dell'acqua per determinare il metodo più adatto alla situazione specifica.

Prodotti ECOMIX

ECOMIX® è sensibile all'H2 S?

ECOMIX® non è sensibile al contenuto di idrogeno solforato nell'acqua di pozzo e la sua efficienza non ne risente.

Prodotti ECOMIX

ECOMIX® ridurrà l'H2 S?

A volte ECOMIX® può ridurre leggermente l'odore di marcio di H2 S, ma non è consigliato come soluzione.

Prodotti ECOMIX

Posso utilizzare ECOMIX® se è stato accidentalmente congelato durante la conservazione?

Il congelamento di ECOMIX® deve essere evitato perché potrebbe danneggiare i suoi componenti. Per evitare il congelamento, ECOMIX® deve essere conservato in un ambiente asciutto e al riparo dalla luce del sole, a una temperatura di 2-27 °C. Se si congela, ECOMIX® deve essere scongelato lentamente a temperatura ambiente prima di essere caricato e utilizzato. Non trattare ECOMIX® congelato con calore o vapore.

Prodotti ECOMIX

Perché è necessario un distributore di cestini superiori?

Questo distributore è necessario per evitare che ECOMIX® vada perso durante la sequenza di controlavaggio della rigenerazione.

Prodotti ECOMIX

Cosa succede se faccio funzionare il sistema ECOMIX® senza la prima rigenerazione?

Il sistema non rimuoverà correttamente i contaminanti. Un sacco di ECOMIX® contiene 5 componenti. Per un corretto funzionamento del filtro, questi componenti devono essere "stratificati". Quando ECOMIX® viene rigenerato, la miscela si auto-classifica in strati e diventa pronta all'uso.

Prodotti ECOMIX

È vero che ECOMIX® rimuove tutti i tipi di ferro, compreso quello ferrico?

ECOMIX® non rimuove efficacemente il ferro ferrico o ossidato. Nelle applicazioni in cui è presente ferro ferrico, si consiglia di installare un filtro per sedimenti prima del sistema ECOMIX® per intrappolare il particolato di ferro ferrico.

Prodotti ECOMIX

Posso utilizzare ECOMIX® in caso di elevato contenuto di ferro, manganese o tannini e con un basso livello di durezza?

ECOMIX® funziona correttamente in queste condizioni. Tuttavia, per programmare la valvola di controllo è necessario utilizzare la durezza dell'acqua grezza e impostare il "Day Override" su 3 o 4 giorni. Per qualsiasi domanda, contattare il proprio specialista del trattamento dell'acqua.

Prodotti ECOMIX

La mia applicazione è un pozzo posizionato vicino alle acque superficiali (lago, fiumi, canali, stagni).

L'acqua in acque poco profonde e vicine alla superficie può essere una miscela di acqua di pozzo e di acqua di superficie e può avere un TOC e un colore superiori alla norma. Potrebbe essere contaminata microbiologicamente. In queste situazioni, ECOMIX® è applicabile ma potrebbe essere necessario un ulteriore trattamento. Si consiglia di prestare attenzione al colore dell'acqua e di eseguire un test del tannino. È necessario seguire scrupolosamente le istruzioni del test. Ad esempio, i kit di analisi LaMotte comunemente utilizzati richiedono un'attesa di 30 minuti prima che vengano indicati i risultati. Una volta completata, inviare l'analisi dell'acqua e i risultati del test del tannino con una foto dell'acqua in un secchio bianco al proprio specialista del trattamento dell'acqua.

Prodotti ECOMIX

Il Ferrosorb è un prodotto a scambio ionico che viene rigenerato anche dal sale?

Il Ferrosorb si rigenera grazie al meccanismo di lavaggio superficiale durante il controlavaggio. Questo è il motivo per cui dobbiamo sempre prestare attenzione alla corretta portata del controlavaggio.

Prodotti ECOMIX

Posso usare ECOMIX® solo per rimuovere la materia organica e i tannini?

ECOMIX® non dovrebbe essere utilizzato se la riduzione della materia organica è l'unico scopo del trattamento. Tuttavia, ECOMIX® può essere utilizzato per ridurre la materia organica (colore) e per addolcire l'acqua di pozzo o di rete. La capacità dell'unità deve comunque essere valutata in base alla durezza dell'acqua grezza.

Prodotti ECOMIX

Ho clienti che utilizzano acque superficiali (lago, fiumi, canali, stagni) anziché acqua di pozzo. Posso usare ECOMIX® per questa applicazione?

ECOMIX® è destinato al trattamento dei pozzi, ma non delle acque superficiali. Le acque superficiali possono essere contaminate microbiologicamente, avere alti livelli di TOC (carboni organici totali), tannini e colore che spesso superano i limiti di ECOMIX®. Le acque superficiali possono essere trattate con ECOMIX® solo dopo la clorazione e la filtrazione dei sedimenti seguita da un filtro a carboni attivi.

Prodotti ECOMIX

ECOMIX® è sensibile al cloro attivo, al livello di pH o ai TDS?

ECOMIX® mostra un funzionamento stabile con livelli di cloro attivo inferiori a 1 ppm e pH compresi tra 5 e 9. ECOMIX® non è influenzato dalla composizione anionica dell'acqua ed è stabile con TDS dell'acqua di alimentazione inferiori a 4000 ppm.

Ecosoft Team vendite
In genere risponde in poche ore
Ecosoft Team vendite
Ciao
Come posso aiutarti oggi?
Avviare la chat di Whatsapp